Stai leggendo

Seminario Gratuito in E-learning COVID-19: LE RESP...

Aziende

Altro per Aziende, Collaboratori, Dipendenti, Imprenditori, Lavoratori, Professionisti

Seminario Gratuito in E-learning COVID-19: LE RESPONSABILITÀ CIVILI E PENALI IN AZIENDA

3 Maggio 2021

Altro

descrizione

LA PANDEMIA HA CAMBIATO LA NOSTRA QUOTIDIANITÀ.  E ANCHE LA SICUREZZA SUL LAVORO HA DOVUTO ADEGUARSI CON NUOVE REGOLE.

PER QUESTO VEGA FORMAZIONE OFFRE UN SEMINARIO GRATUITO ONLINE A TUTTE LE AZIENDE.

L’OBIETTIVO: ESPLORARE RESPONSABILITÀ E INTERCONNESSIONI TRA LA LEGISLAZIONE IN MATERIA DI SALUTE E SICUREZZA DEL LAVORO E I PROVVEDIMENTI “EMERGENZIALI”.

In un anno nel nostro Paese a causa del Covid 19 sono morti 461 lavoratori. E le denunce per infortunio legate alla pandemia sono state 147.875. (pari ad un quarto del totale – secondo dati Inail).

Questi i dati da gennaio 2020 a gennaio 2021. E l’emergenza non è ancora finita.

Per questo Vega Formazione ha deciso di offrire a tutti i datori di lavoro e responsabili della sicurezza aziendale un corso di formazione online gratuito.

Per capire le responsabilità civili e penali che possono essere attribuite alle figure che predispongono e devono controllare la corretta applicazione delle misure anticontagio COVID-19. Ma anche per entrare nel merito delle responsabilità degli RLS e dei Rappresentanti Sindacali che compongono il Comitato per l’applicazione e le verifiche delle regole del protocollo.

“Abbiamo deciso di offrire gratuitamente questo percorso di formazione perché crediamo profondamente nella prevenzione come primo strumento per evitare qualsiasi tipo di infortunio e, in questo caso, per evitare e controllare il contagio da Covid 19 – spiega Mauro Rossato Presidente di Vega Formazione – Perché la pandemia ha cambiato la nostra quotidianità e anche la sicurezza sul lavoro ha dovuto adeguarsi”.

Così Vega Formazione ha deciso di mettersi a disposizione dei lavoratori; per capire il miglior modo per contenere il contagio tra i lavoratori, ma anche per comprendere quando il contagio da COVID-19 va denunciato come infortunio sul lavoro. Oppure come verificare un focolaio in azienda, e capire se il datore di lavoro potrebbe essere responsabile penalmente per la morte di un lavoratore.

“Ad un anno dall’inizio della pandemia – prosegue Rossato – sono tanti ancora i dubbi sul tema delle responsabilità e delle interconnessioni tra la legislazione in materia di salute e sicurezza del lavoro e i provvedimenti “emergenziali”.

0
1

Azione Obiettivo 18

0
400

Persone raggiunte

Ing. Mauro Rossato

marketing@vegaformazione.it

 
 
INSTAGRAM
#SAFETY4FUTURE
Please Add Widget from here